Mercoledì, 16 Ottobre 2019 17:54

Gli studenti del "Cortese" con i ricercatori del CIRCE

Vota questo articolo
(0 Voti)

Le classi 5A, 5F e 5B scienze applicate del Liceo “Cortese” hanno visitato il 12 ottobre 2019 i laboratori del Circe, a San Nicola la Strada, in occasione dell'evento "Magia, prestigio e fisica dilettevole: una visita a Circe". Guidati dalle loro insegnanti, prof.sse Sacco e Cocozza, e dai proff. Bove Tiziana e Bove Guglielmo hanno scoperto le attività che i fisici svolgono nel Tandem Accelerator Laboratory con l'acceleratore di particelle da 3 milioni di volt, nel laboratorio di spettrometria di massa per isotopi stabili, dove si studiano tra l'altro le sofisticazioni alimentari, nel laboratorio di Radioattività dove si conducono studi sulla radioattività ambientale per la valutazione dei rischi e prevenzione. Ai ragazzi è stata anche illustrata la Spettroscopia laser, una tecnologia per determinare con estrema precisione grandezze e parametri che caratterizzano lo spettro di atomi e molecole. Ad arricchire l'evento hanno contribuito anche l'UMAC ed il CUS dell’università Vanvitelli. Tutte le attività proposte dai docenti e dagli studenti del Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università della Campania “L. Vanvitelli” sono state molto apprezzate, risultando davvero istruttive ed interessanti.

Letto 23 volte