Domenica, 20 Ottobre 2019 11:11

Incontro con il filosofo Massimo Cacciari

Vota questo articolo
(1 Vota)

Incontro con il prof. Cacciari

Il giorno sabato 19 ottobre 2019 alle ore 11:00, si è tenuto presso il Salone Museo Archeologico "Calatia" in via Caudina, Maddaloni, l’importante incontro aperto a tutti i cittadini con il prof. Cacciari , accompagnato dal sindaco Andrea De Filippo, il direttore del museo Antonio Salerno e dal suo interlocutore Felice Casucci. È proprio con quest’ultimo, infatti, professore ordinario di Diritto privato all’Università del Sannio, che il professore Cacciari ha intrattenuto uno splendido dialogo riguardo l’uomo e l’Umanesimo, in occasione della presentazione del suo nuovo libro ‘La mente inquieta – Saggio sull’Umanesimo’.  Tornato a Maddaloni grazie al movimento ‘Maddaloni Green’, in collaborazione con la libreria ‘Hamletica’ , il prof. Cacciari si è dilettato nel racconto delle istanze dell’uomo, con particolare riferimento ai filosofi e filologi antichi e moderni, come Platone, i filoplatonici e l’Alberti, dalle cui idee egli è riuscito ad estrarre una visione dell’Umanesimo ancor più acuta e profonda, ponendo nell’uomo la straordinaria capacità camaleontica di trasformare il suo carattere, creando maschere adattabili al percorso inevitabile della sua navicula. Principale nel suo pensiero è l’idea di bellezza, la quale non deve esser più intravista nella semplicità e nell’immediatezza, bensì nella complessità e nell’armonia che avvolge il pensiero umano, le sue sfaccettature e la sua altalenante vita.

Articolo e foto: di Vico Valerio 5Csa

 

Risultati immagini per massimo cacciari maddaloni

 

Letto 60 volte